Settembre 30, 2014
Il prossimo che viene a dirmi cosa devo fare della mia vita comincio ad assalirlo brutalmente di VAFFANCULI e di FATTI I CAZZI TUOI

Settembre 29, 2014
"Voglio tornare indietro e rivivere la mia vita…"

— Oggi sono stato colto da malinconia…

Settembre 28, 2014

Mi sono appena accorto, che da ieri pomeriggio ad ora, ho indossato le mutande al contrario.
Culo davanti e portapacchi dietro. Ciao.

Settembre 28, 2014

Il momento in cui, da post hangovered, realizzi che stai per andare a pranzo da mamma e che lei ha fatto le LASAGNE è priceless!

11:34am  |   URL: http://tmblr.co/Z1tyex1RsLZb7
(Vedi i commenti  
Archiviato in: diary lasagne 
Settembre 27, 2014
Una delle poche certezze della vita è che finito un vasetto ce n’è sempre un altro.

Una delle poche certezze della vita è che finito un vasetto ce n’è sempre un altro.

Settembre 23, 2014
Chi è in ufficio alle 8.00 con la nausea?!IO!

Chi è in ufficio alle 8.00 con la nausea?!
IO!

8:06am  |   URL: http://tmblr.co/Z1tyex1RTocG_
(Vedi i commenti  
Archiviato in: diary office sick 
Settembre 22, 2014

Comunque dio benedica il rum.
Anche stamattina, nella mia anonima tazza di thé, qui in ufficio, c’è del rum, che ha degli effetti magnifici che la tachipirina se li sogna di notte…
Grazie rum.

Grazie.

11:26am  |   URL: http://tmblr.co/Z1tyex1RPGg-K
(Vedi i commenti  
Archiviato in: diary sick office rum love 
Settembre 15, 2014

Stamattina, mentre mi recavo al mio posto di lavoro, è passata una mamma in bici con la bimba nel seggiolino che avrà avuto 2-3 anni, già parlava.
Ho pensato che era una bambina bellissima e mi sono ritrovato di nuovo a pensare che ne vorrei una anch’io.

Ahah, non sono capace di trovarmi una ragazza e voglio un bambino.
Se fossimo in america potrei adottarne uno ed essere un perfetto, irresponsabile, americano medio.

Oddio, divago. Chiudo qui va.

Settembre 14, 2014

Domenica mattina vuol dire svegliarsi con la sveglia alle 9 dopo essere andato a letto alle 3.47. Arrancare fino alla chiesa in modalità zombie. Entrare e non vedere nessuno dentro. Realizzare dopo dieci minuti che fissi il campanile che la messa è alle 10.30 e non alle 10.00.

Settembre 12, 2014

È sera, sono a casa con il mal di testa e con un leggero sentore di nausea. Elio si sta esibendo e, di nuovo, io non lo sentirò.
In tivù danno La Maschera di Ferro e io mi bevo un moment per far passare il mal di testa e l’ennesima delusione lasciatami da una donna…

Post piaciuti su Tumblr: Altri post piaciuti »